La curiosità di sapere come si crea un cortometraggio, il desiderio segreto di “fare l’attore”: così è iniziato il pon di scrittura creativa “Show, don’t tell”. Poi con la scelta dell’argomento tutto diventa più serio: la parità di genere. E qui è stato come aprire un vaso di Pandora…la scrittura porta fuori gli stereotipi che affliggono non solo le femminucce, ma anche i maschietti…se a tutto questo aggiungiamo l’abile guida del regista Girolamo Macina, coadiuvato dalla tutor, prof.ssa Romito, nasce il cortometraggio “Devi stare zitta”, denso di emozioni e di spunti di riflessione….. per noi adulti!

Link Rapidi

I cookies permettono di fornire tutti i servizi di questo sito web. Utilizzandoli o facendo click su Accetto, accetti l’utilizzo dei cookies. Scopri di più