Esse come scuola solidale

La Caritas diocesana ha concluso oggi la raccolta dei beni di prima necessità, che, in poco meno di una settimana, in tutti i plessi del nostro istituto comprensivo, gli alunni e i genitori hanno donato con tutto il cuore.

Nei plessi di primaria e secondaria è stato il CRA, festoso e felice a consegnare i doni, con un meraviglioso sorriso immortalato nelle foto di rito, carezza per l’anima di tutti.

E’ bastato solo accennare alla raccolta lampo a favore dell’Emporio delle sette ceste, per assistere a una meravigliosa e generosa gara di solidarietà, non inusuale per la nostra scuola.

Educare alla fratellanza, stimolare compassione e condivisione, parlare di generosità, palesa “la gioia nascosta in ogni atto d’amore” e insegna “quanto è bello fare insieme esercizi di solidarietà”.

Link Rapidi

I cookies permettono di fornire tutti i servizi di questo sito web. Utilizzandoli o facendo click su Accetto, accetti l’utilizzo dei cookies. Scopri di più