Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo Caporizzi- Lucarelli ha tenuto fede all’annuale appuntamento con il Senza Zaino day: giornata rituale di apertura della scuola al territorio e alle famiglie con attività, laboratori ed iniziative varie.

Per la rassegna 2021, le classi quinte dell’istituto hanno strutturato un percorso conoscitivo imperniato sullo sviluppo sostenibile del nostro pianeta, in linea con il titolo dell’evento LA TERRA SIAMO NOI. A conclusione delle molteplici attività di studio, proprio nella giornata di mercoledì 19 maggio 2021, gli alunni di tutte le cinque classi quinte si sono sfidati sulle conoscenze acquisite in uno speciale GIOCO DELL’OCA ECOLOGICO, le cui tessere presentavano quesiti sulla salvaguardia e tutela del nostro pianeta.

I cortili delle nostre scuole, sono state location esclusive di varie sfide a squadre per il completamento dell’intero percorso che ne ha occupato gli spazi. Come pedine di avanzamento del gioco sono state create da parte dei genitori delle classi quinte bellissime sculture (in cartone pressato o cartapesta) con il tema dei 4 elementi fondamentali del pianeta (aria, acqua, terra, natura). Dopo l’incoraggiamento di genitori presenti e il breve discorso d’apertura della sfida da parte del Capo d’ Istituto, la mattinata è volata all’ insegna di dadi lanciati, pedine avanzate e traguardi mancati: il tutto nella splendida cornice di un sano tifo sportivo e dell’atmosfera scanzonata del gioco.

Va menzionato lo speciale dono del gioco (tessere, pedine, regolamento) da parte delle attuali classi quinte ai due plessi di scuola primaria A. Moro e Collodi, a memoria della manifestazione e come risorsa a disposizione delle classi future. Gli alunni si sono divertiti tanto in questa giornata ma hanno capito anche una lezione importantissima: il futuro del nostro pianeta non è un gioco!

  Classi quinte