E perché no?

Ai bambini l’avventura piace. L’hanno capito bene le insegnanti di Scuola Primaria e Secondaria che hanno appena concluso un fortunato progetto di continuità tra i due ordini di scuola.

Hanno accompagnato i bambini delle classi quarte nello studio dell’epica classica, attraverso letture, giochi, video, li hanno affascinati con le avventure del mitico Ulisse, Odisseo per gli amici, lasciando che i bambini vi si immedesimassero.

Bella la partecipazione entusiastica dei bambini, la loro voglia di sapere, la gioia di recarsi nel plesso Lucarelli (la scuola dei grandi) a svolgere le lezioni.

La conclusione, se vogliamo, è stata ancora più bella: una piccola restituzione degli apprendimenti attraverso la recitazione di tutta l’opera in rima, interamente dedicata ai genitori, nell’atrio della scuola Lucarelli, rispettando rigorosamente i protocolli anticovid ma con lo spirito di chi, finalmente torna alla normalità, alla normalità di una scuola che di nuovo si apre, ospita, agisce, si muove… la scuola che piace a noi.